Temi e figure nella filosofia civile dell’Italia contemporanea

coverststamp

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scheda: Temi e figure nella filosofia civile dell’Italia contemporanea, a cura di Antonio Scoppettuolo, Gesualdo Edizioni, 2018 [pp. 120 / ISBN 9788885498037 / euro 15,00] > ordina

Parola d’autore: Esiste nella filosofia civile e politica e nella cultura etico sociale dell’Italia un filo rosso che parte dall’età dei Lumi, attraversa la nascita dello stato unitario e lo travalica fino al sorgere della crisi dello stato liberale. Questa tradizione di ragione impura, in quanto non avulsa dalla mondanità, con le sue contraddizioni, è la tensione riformatrice che ha inteso rimodellare lo stato e le sue creazioni, perseguendo un progetto filosofico di declinazione dell’universale nelle strutture del particolare. Questa impronta emerge, a vari livelli ermeneutici, nelle storie e nel pensiero degli autori raccolti nel presente volume. Le tematiche e le figure scelte (Antonio Genovesi, Cesare Beccaria, Guglielmo Ferrero, Carlo Levi) rappresentano delle fenditure aperte su alcuni dei problemi fondamentali dell’esperienza filosofica italiana in età contemporanea. Si è cercato di andare alle loro radici, illustrandone, attraverso la critica e la discussione delle idee, le contraddizioni che continuano a riverberarsi anche nel nostro presente.